Il campanello al Teatro Ecuba di Roma (19-20 marzo)

IL CAMPANELLO
Compagnia Dramelot / Distribuzione Tedacà

DOVE
Teatro Ecuba
via Placido Martini 7, Roma

QUANDO
19 e 20 marzo,  ore 21:00

BIGLIETTERIA
Biglietto unico: 10 €

PRENOTAZIONI
Mail:  info@teatroecuba.it
Telefono e Whatsapp: 320 6904948

Una micro famiglia con due sorelle dai caratteri opposti

Due sorelle orfane sono alle prese con il loro vivere quotidiano: Angela è un'ex attrice di teatro, costretta a letto da una grave malattia; Damiana si barcamena per provvedere alle spese di casa e alle cure della sorella malata, lavorando part-time per un sito di incontri erotici. A causa della malattia della sorella maggiore, le donne passano molto tempo rinchiuse in casa, dove evocano ricordi e parlano di amore, sesso, morte affetto filiale e altri argomenti. Dalle queste conversazioni si evidenziano i loro caratteri opposti: Damiana e Angela sono creature leggere, ma anche due donne feroci e vitali, due opposte visioni del mondo che costituiscono una micro famiglia disfunzionale che ride fra le lacrime. La loro relazione è sempre in bilico fra distacco ed empatia. Sarà solo il caso, alla fine, a decidere il destino delle due sorelle.

Il campanello è una drammaturgia originale di Roberto Del Gaudio, uno spettacolo funambolico che offre vertiginose escursioni: dal comico più puro alle rarefatte e algide temperature dell’assurdo, fino ad una tragica intensità.

IL CAMPANELLO

Di Roberto Del Gaudio
Regia e scene Sax Nicosia
Con Francesca Bracchino e Elisa Galvagno
Realizzazione scene Franco Galvagno, Cristina Novo e Gianfranco Re
Luci Sebastiano Peyronel
Costumi Stefania Di Nardo