Lo spettacolo Il colloquio a Bellarte (27 marzo)

IL COLLOQUIO

DOVE
Teatro Bellarte
via Bellardi 116, Torino

QUANDO
27 marzo, ore 19:00

Stagione Over the Rainbow di Fertili Terreni Teatro
www.fertiliterreniteatro.com

BIGLIETTERIA
Fertili Terreni Teatro dà ai suoi spettatori la possibilità di decidere quanto pagare il proprio il biglietto, scegliendo fra tre opzioni: €8 / €10 / €15*

PRENOTAZIONI
Mail:  biglietteria@fertiliterreniteatro.com
Telefono e Whatsapp: 331 3910441 (orario lun-ven ore 15-18)

Tre donne in attesa di colloquio in un carcere

Il Colloquio prende ispirazione dal sistema di ammissione ai colloqui periodici con i detenuti presso il carcere di Poggioreale, Napoli.
All’esterno di un carcere, tre donne attendono in fila il colloquio periodico con i parenti detenuti. La reclusione maschile viene condivisa con le mogli, madri e figlie, trasformandone le vite. Tra scontri e avvicinamenti drammatici, deformati dalla lente di un'ironia tagliente, per ognuna di loro il carcere si rivela una fatalità vicina, come la morte, che ne deturpa l’anima.

Lo spettacolo Il Colloquio ha vinto diversi premi, fra cui il Premio Scenario Periferie 2019 e il Premio Fersen alla regia 2021, risultando inoltre finalista al Premio In-Box 2021

Uno spettacolo selezionato dal nostro pubblico

Il Collettivo lunAzione è nato a Napoli nel 2014. Dopo soli due anni dalla sua nascita, il gruppo è stato selezionato dal "San Diego International Fringe Festival". Nel 2019 il Collettivo lunAzione è altresì vincitore del bando "Funder35", come giovane impresa culturale.

In merito allo spettacolo "Il Colloquio" il collettivo vince il Premio Scenario Periferie 2019, con la seguente motivazione:
"Nella liminalità di un’attesa che è condivisione di un tempo sospeso, tre donne si contendono un territorio ristretto, dove i legami spezzati dal carcere e si riflettono inesorabilmente in una reclusione altra, introiettata eppure reale. Fra legami negati e solidarietà imposta, Il colloquio è la fotografia spiazzata e spiazzante di un’antropologia indagata nelle sue ragioni sociali e culturali, profonde e apparentemente immodificabili, dove il femminile è restituzione di un maschile assente e quindi fatto proprio, con efficace scelta registica, da tre attori capaci di aggiungere poesia all’inesorabilità di storie già scritte e aprire spiragli onirici imprevisti".

Il Colloquio è stato inoltre stato selezionato direttamente dal pubblico della stagione di Fertili Terreni Teatro, grazie al progetto "L'Italia dei visionari" proposto da Kilowatt Festival.

IL COLLOQUIO

Progetto e regia Eduardo Di Pietro
Con Renato Bisogni, Alessandro Errico, Marco Montecatino
Aiuto regia Cecilia Lupoli
Costumi Federica Del Gaudio
Organizzatore Martina Di Leva
Uno spettacolo di Collettivo lunAzione
Residenza per artisti nei territori – Teatro Due Mondi, Faenza

Stagione Over the Rainbow di Fertili Terreni Teatro

Fertili Terreni Teatro è un progetto di ACTI - Teatri Indipendenti, Cubo Teatro e Tedacà.
La Stagione Over the Rainbow è realizzata con il sostegno di Compagnia di San Paolo (Maggior sostenitore), Fondazione CRT, Mibact, Regione Piemonte, TAP - Torino Arti Performativa; con il patrocinio di Città di Torino, Circoscrizione I e Circoscrizione IV. Media Partner Radio Energy.