Progetto Inside_Out(side)

Progetto finanziato nell’ambito della risposta dell’Unione Europea alla pandemia di Covid-19

IL PROGETTO


Inside_Out(side) è un progetto per le cittadine e i cittadini dei quartieri Parella e Campidoglio. È l’occasione per ripartire dai luoghi di cultura dei due quartieri per riscoprire alcuni aspetti cruciali per il benessere di ciascuna e ciascuno: stare insieme, ri-abitare alcuni spazi con contenuti e significati nuovi, sollecitare cittadini e artisti a sentirsi una comunità attraverso l’arte, l’espressività e la creatività.

Il progetto prevede un programma annuale di attività artistiche e culturali multidisciplinari per riscoprire i presidi culturali del territorio e per promuovere la fruizione artistica e culturale accessibile per tutte e tutti.

Il progetto è promosso da Tedacà, S.T.A.R e Anima Giovane, in collaborazione con MAU Museo di Arte Urbana, Antescena, Voglino Editrice, Il Menù della Poesia, Officina Verde Tonolli, CulturalWay e Volonwrite, con il patrocinio della Circoscrizione IV di Torino.

Inside_Out(side) è finanziato nell’ambito della risposta dell’Unione alla pandemia di Covid-19.

Di seguito, presentiamo gli eventi, i percorsi (laboratori) e le mostre che si svolgono nella seconda parte di svolgimento del progetto (da gennaio a marzo 2023). Gli appuntamenti saranno a Bellarte (via Bellardi 116, Torino),  al Teatro Provvidenza (Via Asinari di Bernezzo 34/a, Torino), al Mau (Via Rocciamelone 7/c, Torino) e a Multiplounico (via Bogetto 4/E, Torino).

GLI EVENTI

 

segno-arancioTutti i venerdì, alle 17.00
Storie a merenda
Tu porta la merenda, la storia la raccontiamo noi!
Teatro Provvidenza / (dai 4 ai 10 anni)
info, costi e prenotazioni: storie@culturastar.it | cell. 346.07.19.857


segno-arancio 14 gennaio, h. 19.00
Finissage nativi #wearealleartsoffspings 
Per il finissage della mostra “Nativi” e nell'ambito del “Piccolo Festival del Cinema underground torinese”: proiezione di "I ragazzi di Torino sognano Tokyo e vanno a Berlino"
Mau / (Per tutt*)
info, costi e prenotazioni: sito | info@museoarteurbana.it | cell. 339.38.85.984 


segno-arancio 20 gennaio, h 10.30
Esterina Centovestiti
Uno spettacolo per affrontare le tematiche legate al bullismo e all’accoglienza del diverso, con la Compagnia Burambò (Puglia)i.
Teatro Provvidenza / (Per scuole primarie)
info, costi e prenotazioni: sito | storie@culturastar.it | cell. 346.07.19.857


segno-arancio21 gennaio, h. 15.30
Arte in vetrina al Mau
Visita al Borgo e alle attività artigiane. Alle 17 degustazione vini sardi a cura dell’Associazione Sardi in Torino “A. Gramsci”.
Mau / (Per tutt*)
info e prenotazioni: sito | info@culturalway.it | cell. 339.38.85.984
Partenza dal sagrato della chiesa di Sant'Alfonso


segno-arancio

28 gennaio, h. 20.30
Nico cerca un amico 
Uno spettacolo di teatro d’attore e pupazzi animati della Compagnia Il Baule Volante (Emilia Romagna)
Teatro Provvidenza / (Dai 3 anni in su)
info, costi e prenotazioni: sito | storie@culturastar.it | cell. 346.07.19.857


segno-arancio28 e 29 gennaio, h. 19.00
30 gennio, h. 10.00
Stramboletto
Teatro d’attore e nouveau cirque per raccontare il viaggio di una bambina che affronta la sua paura del buio.

Teatro Bellarte / (Dai 4 anni in su)
Info, costi e prenotazioni: biglietteria@fertiliterreniteatro.it | cell. 334.865.58.65
Info per Scuole dell'Infanzia: sito | laboratoriscuole@tedaca.it | cell. 328.41.25.075


segno-arancioDal 6 al 24 febbraio, orario scolastico
Laborastoria | Nasi all'insù
Spettacolo interattivo sui prenotazione. Una classe alla volta
Teatro Provvidenza / (Scuole dell'infanzia e primaria)
info, costi e prenotazioni: sito | storie@culturastar.it | cell. 346.07.19.857


segno-arancio

11 febbraio, h. 15.30
Mau mon Amour
Percorso di approfondimento del Museo di Arte Urbana di Torino a tema San Valentino.
Mau / (Per tutt*)
info e prenotazioni: info@culturalway.it | cell. 339.38.85.984
Partenza dal sagrato della chiesa di Sant'Alfonso


segno-arancio 15 febbraio, h. 10.30 
Che spettacolo sui ponti
Una conferenza spettacolo di teatro e matematica incentrata sulla "teoria dei grafi", usata più spesso di quanto si pensi per decidere quali sia la strada migliore da percorrere.

Teatro Bellarte / (Per Scuole Superiori: dai 14 anni in su)
Info per Scuole dell'Infanzia: laboratoriscuole@tedaca.it | cell. 328.41.25.075


segno-arancio 18 febbraio, h. 10.30
Papero Alfredo
Un appuntamento di carnevale de La Serata Dei Bambini: spettacolo di teatro di figura della Compagnia Teatro Pirata (Marche).
Teatro Provvidenza / (Per famiglie - Dai 4 anni in su)
info, costi e prenotazioni: sito | storie@culturastar.it | cell. 346.07.19.857


segno-arancio 4 marzo, h. 18.30
Hedda non deve morire
Prova aperta dello spettacolo Hedda non deve morire, dove insieme al pubblico si cerca di cambiare il finale di Hedda Gabler di Ibsen. Monologo di e con Clio Cipolletta
Teatro Bellarte / (Per tutt*)
info e prenotazioni: segreteria@tedaca.it | Tel. 011.7680743


segno-arancio10 marzo, h. 10.30
Lulù
Un racconto sull’irrinunciabile valore dell’intelligenza, dell’istinto e della generosità che ci incoraggia ad avere fiducia nelle nostre qualità.
Teatro Provvidenza / (Per Scuole Superiori e Scuole dell'Infanzia)
info, costi e prenotazioni: sito | storie@culturastar.it | cell. 346.07.19.857


segno-arancio

11 marzo, h. 15.30
Artiste in Borgo Campidoglio
In occasione della festa della Donna, CulturalWay propone un percorso di approfondimento del Museo di Arte Urbana di Torino..
Mau / (Per tutt*)
info e prenotazioni: info@culturalway.it | cell. 339.38.85.984
Partenza dal sagrato della chiesa di Sant'Alfonso


segno-arancio18 marzo, h. 18.00
Donna, vita e libertà
Un talk con l’artista venezuelana Elizeth Rodriguez, in occasione della Giornata mondiale contro il Razzismo del 21 marzo..
Mau / (Per tutt*)
info e prenotazioni: info@culturalway.it | cell. 339.38.85.984


segno-arancio18 marzo, h. 20.30
Perché
In occasione della Festa del Papà, uno spettacolo sui piccoli e grandi “perché” che si trasformano in piccoli e grandi desideri, con la compagnia teatrale Stilema. 
Teatro Provvidenza / (Per Scuole Superiori e Scuole dell'Infanzia )
info, costi e prenotazioni: sito | storie@culturastar.it | cell. 346.07.19.857


segno-arancio21 marzo, h. 21.00
Nel riflesso nell'altro
Uno spettacolo per riflettere sul tema dell’accoglienza, parole e suoni per “puntare l’occhio” sull’articolo 10 della nostra Costituzione e per comprendere il tema dell’appartenenza.
Multiplounico / (Per tutt*)
info, costi e prenotazioni: sito | info.antescena@gmail.com | cell. 335.60.95.687


segno-arancio25 marzo, h. 18.30
Urla silenziose
Restituzione pubblica del workshop sui linguaggi accessibili Urla Silenziose, finalizzato a creare un ponte tra la comunità udente e quella segnante attraverso l’arte.
Teatro Bellarte / (Per tutt*)
info e prenotazioni: segreteria@tedaca.it | Tel. 011.7680743


segno-arancio31 marzo, h. 10.30
I brutti anatroccoli
Uno spettacolo per trovare il proprio posto nel mondo
Teatro Provvidenza / (Per Scuole Superiori e Scuole dell'Infanzia)
info, costi e prenotazioni: sito | storie@culturastar.it | cell. 346.07.19.857

I PERCORSI

segno-arancio Dal 21 al 25 marzo
Urla silenziose
Un percorso per indagare nuovi codici e linguaggi espressivi della danza e del teatro, nonché la dimensione di racconto coreutico che trasforma il segno della Lingua Italiana dei Segni in gesto
danzato e viceversa. Laboratorio a cura di Tedacà, in collaborazione con Al.Di.Qua. Artists (ALternative DIsability QUAlity Artists).
Teatro Bellarte / (Per allievi attori, danzatori, professionisti dello spettacolo)
info, costi e prenotazioni: segreteria@tedaca.it | Tel. 011.7680743


segno-arancioDa novembre 2022 a maggio 2023
Come si ascolta un quartiere?
Attori e attrici del Menu della Poesia incontreranno gli abitanti del quartiere: attraverso brevi interviste e  performance teatrali-poetiche in diversi contesti urbani, cercheranno di scoprire e conoscere il territorio con le memorie e le esperienze delle persone che ne fanno parte. Questo percorso sarà fonte d'ispirazione per la composizione di quattro video-poesie che, tramite Qr-code, saranno fruibili da tutta la cittadinanza.
info: segreteria@tedaca.it | Tel. 011.7680743

LE MOSTRE

segno-arancio Dal 21 gennaio al 5 febbraio
Capodanno a Carnevale
A cura di Francesca Nigra ed Edoardo Di Mauro, con allestimento di Alberto Garino. Realizzata in collaborazione con il Primo Liceo Artistico di Torino, il patrocinio dell’Accademia Albertina di Belle Arti e dell’Angi (Associazione Nuova Generazione Italo-Cinese,) nell’ambito delle iniziative cittadine per il Capodanno cinese. Per il finissage del 5 febbraio,  verrà realizzata un'installazione di lanterne d'autore, realizzate dagli artisti del Mau.
Mau / (Per tutt*)
info, costi e prenotazioni: info@museoarteurbana.it | cell. 339.38.85.984


segno-arancioDal 18 febbraio al 3 marzo
SanTo Sanremo - Torino
Una mostra collettiva che inaugura sabato 18 febbraio, dalle 18.30 alle 21.30, con degustazione vini a cura di Stuzzivino. L'esposizione è curata da Edoardo di Mauro, con allestimento di Alberto Garino. 
Mau / (Per tutt*)
info, costi e prenotazioni: info@museoarteurbana.it | cell. 339.38.85.984


segno-arancioDal 3 marzo al 1 aprile
La città si piega
“La città si piega” è una mostra personale dell’artista Pino Ruberto, curata da Francesca Nigra ed Edoardo Di Mauro. Allestimento Alberto Garino. Inaugurazione con degustazione vini a cura di Stuzzivino. 
Mau / (Per tutt*)
info, costi e prenotazioni: info@museoarteurbana.it | cell. 339.38.85.984

I LUOGHI

Teatro Bellarte

Via Bellardi 116, Torino

Teatro Provvidenza

Via Asinari di Bernezzo 34/A, Torino

Mau - Museo di Arte Urbana

Via Rocciamelone 7/C, Torino

Multiplounico

Via Bogetto 4/E, Torino

ORGANIZZATORI E PARTNER

Inside_Out(side) è promosso da Tedacà, S.T.A.R e Anima Giovane, in collaborazione con Mau - Museo di Arte Urbana, Antescena, Voglino Editrice, Il Menù della Poesia, Officina Verde Tonolli, CulturalWay e Volonwrite; con il patrocinio della Circoscrizione IV di Torino.

Il progetto è finanziato nell’ambito della risposta dell’Unione alla pandemia di Covid-19, è stato cofinanziato dall’Unione Europea – Fondo Sociale Europeo,
nell’ambito del Programma Operativo Città Metropolitane 2014-2020.