Lo spettacolo La Vacca al Teatro Bellarte (3-5 febbraio)

DOVE
Teatro Bellarte
via Bellardi 116, Torino

QUANDO
Venerdì 3 febbraio, ore 21.00
Sabato 4 febbraio, ore 19.00
Domenica 5 febbraio, ore 19.00
Durata 50 minuti

Stagione Nudi di Fertili Terreni Teatro

BIGLIETTERIA
Biglietto Intero (online): € 11,00 + 1,10 € di commissioni servizio
Biglietto ridotto (online):  € 9,00 + 1 €  di commissioni servizio

INFO e PRENOTAZIONE POSTI
mail. biglietteria@fertiliterreniteatro.com
cell. 334.8655865 (lun-ven; 15-18) |

Una favola neorealista sul desiderio,

fuori dalle logiche del potere

Estate torrida in un’imprecisata periferia napoletana. Due fratelli giovanissimi vivono un’esistenza piccola, schiacciati da un eterno grigiore. Fin quando Donata rompe il quadro grigio della propria esistenza: fonte inestimabile di eventi è il desiderio, che esplode con l’arrivo di Elia, un uomo misterioso per il quale la ragazza cova una crescente passione. La Vacca è una favola neorealista che racconta il desiderio e la sua fragile e radicale esistenza, fuori dalle logiche del benessere e del potere. Per la prima volta in Piemonte, uno spettacolo che ha vinto diversi premi a livello nazionale.

Per la prima volta in Piemonte

Un'opera premiata in tutta Italia

Co-prodotto dalle compagnie napoletane B.E.A.T. Teatro e Nuovo Teatro Sanità, La Vacca va sarà in scena nel nostro Teatro Bellarte per la prima volta in Piemonte, dopo aver vinto premi in tutta Italia:

- A Palermo, l'opera ha vinto il Premio “Per fare il teatro che ho sognato”, indetto dal Dipartimento Saras dell'Università Sapienza di Roma, in merito al bando Presente Futuro 2021;

- A Roma, La Vacca si è inoltre aggiudicato il Premio "Tuttoteatro.com - Dante Cappelletti";

- Al Teatro Centena di Rimini, l'opera ha vinto "Voci dell'Anima" aggiudicandosi i premi di critica, stampa, sezione teatro e premio speciale confine-corpo

In merito a quest'ultimo Festival, ecco le motivazioni dei giudici che hanno accompagnato la vittoria di alcuni premi:

- Premio della stampa: "Lo spettacolo è stato premiato anche dalla stampa: “Comicità e caratterizzazione dei personaggi diventano un fatto di cronaca dalle tinte nere e rosa. Tre attori che non si limitano a raccontare ma che portano all’assoluto l’amore più altro, quello per la vita

- Premio sezione teatro: “Poderoso, amaro e divertente, lo spettacolo allarga una ferita nascosta: quella delle relazioni tra gli uomini, quella delle storie tra familiari. Gli attori danzano sulla corda della perfezione, lavorando con il corpo e con la voce”.

LA VACCA

Di Elvira Buonocore
Regia Gennaro Maresca
Con Vincenzo Antonucci, Anna De Stefano, Gennaro Maresca
Aiuto regia Roberta De Pasquale
Costumi Rachele Nuzzo
Co-produzione B.E.A.T. teatro e Nuovo Teatro Sanità

La Vacca fa parte della stagione Nudi

organizzata in rete con Fertili Terreni Teatro

Fertili Terreni Teatro è un progetto di Tedacà, insieme ad A.M.A. Factory e Cubo Teatro.
La Stagione Nudi è realizzata con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo (Maggior sostenitore), Fondazione CRT, Mibact, Regione Piemonte, Fondazione Piemonte dal Vivo, Città di Torino e TAP - Torino Arti Performativa; con il patrocinio di Città di Torino, Circoscrizione I e Circoscrizione IV.