Festival delle Migrazioni 2022 (da 27 settembre a 2 ottobre)

Anche nel 2022 Tedacà, Alma Teatro e AMA Factory, organizzano Il Festival delle Migrazioni che ha l’obiettivo principale di far riflettere sul tema delle migrazioni. Dal 27 settembre al 2 ottobre, in 7 luoghi del quartiere Porta Palazzo, si articoleranno in 6 giorni più di 30 appuntamenti tra concerti, spettacoli, incontri, laboratori.

Lo spettacolo di chiusura sarà Lacrime di sale, una nostra produzione che racconta la storia di Pietro Bartolo, medico di Lampedusa.

Mai come quest’anno abbiamo bisogno di riflettere su questa tematica: farlo attraverso attività culturali è la chiave per sconfiggere le barriere e gli stereotipi che, sempre di più, ci circondano.

Esserci è importante.

Scopri il programma completo sul sito www.festivaldellemigrazioni.it

Maggior sostenitore Fondazione Compagnia di San Paolo, con il sostegno di Otto per Mille Valdese.