Lo spettacolo Primitivi a Bellarte (4-6 nov)

DOVE
Teatro Bellarte
via Bellardi 116, Torino

QUANDO
Venerdì 4 novembre, ore 21.00
Sabato 5 novembre, ore 19:00
Domenica 6 novembre, ore 19:00

Stagione Nudi di Fertili Terreni Teatro

BIGLIETTERIA
Biglietto Intero: € 11,00 + 1,10 € di commissioni servizio
Biglietto ridotto:  € 9,00 + 1 €  di commissioni servizio

CENA CON ARTISTA
(5 novembre, dalle 20.30)
Dopo la replica di sabato, sarà possibile cenare insieme agli artisti della compagnia Lumik.
Biglietto Spettacolo + Cena: 23 euro + 10% commissioni.
Acquistabile solo online fino alla sera precedente.

INFO
mail. biglietteria@fertiliterreniteatro.com |
cell.334.8655865 (lun-ven; 15-18) |
In merito alla cena, si prega di segnalare alla mail di biglietteria eventuali allergie o intolleranze.

Commedia nera con due coppie di amici

Primitivi è un testo del drammaturgo statunitense Peter Sinn Nachtrieb, autore della West Coast mai rappresentato in Europa.

Questa commedia nera racconta le vicende di una doppia coppia di amici (Richard e Pam, Wendy e Tom), compagni di classe al liceo e sposati su altari gemelli. Le coppie hanno condiviso gioie e dolori del diventare adulti, diradando piano piano la loro frequentazione.
Unico appuntamento inamovibile nel calendario è il loro anniversario di matrimonio, giorno nel quale inderogabilmente i quattro amici si riuniscono, si aggiornano sulle loro vite, rinsaldano la loro amicizia. Ma stavolta, tra sacrifici di agnelli, sveltine in cucina, rituali di lotta cameratesca, proposte di inseminazione, i quattro amici perdono gradualmente il controllo della situazione e la festa si trasforma in tragedia.

Nel finale, l'amara scoperta: chi è maggiormente adattabile è quello destinato a sopravvivere.

Esordio nazionale di un'opera in residenza al Teatro Bellarte

Primitivi è una prima nazionale, messa in scena da Lumik Teatro, compagnia di nuova formazione che guarda con occhio curioso alla drammaturgia contemporanea. Il loro primo lavoro “Ciccioni con la gonna” dell’americano Nicky Silver, ha vinto il Festival di Inventaria 2019 come miglior spettacolo, mentre il secondo progetto, “Cervus”, è stato tra le proposte più apprezzate nella rassegna Pillole #tuttoin12minuti 2019.

A luglio 2022, Tedacà ha invitato i Lumik Teatro in residenza presso il teatro Bellarte, per continuare a lavorare sulla loro terza opera ("Primitivi"), testo inedito che chiude il percorso definito Bestiale Trilogia Americana, con cui si intende indagare la natura dell’uomo.  La compagnia tornerà a ottobre, per continuare la residenza ed essere pronti all'esordio dell'opera che sarà proprio nelle date del 4-5-6 novembre al teatro Bellarte.

Potremo conoscere meglio la compagnia Lumik Teatro, e il loro percorso artistico, nella cena che ci sarà dopo la replica di sabato 5 novembre, dove in un'atmosfera conviviale il pubblico potrà porre domande e chiacchierare con gli artisti, gustando ottimi piatti di stagione.

Con Ludovica Apollonj Ghetti, Giulia Rupi, Roberto Salemi, Nicola Sorrenti
Musiche Originali di Giorgio Mirto
Regia, traduzione, luci, scene, costumi di Michele Demaria
Realizzazione agnello di Paola Castrignanò
Produzione Lumik Teatro
Con il supporto di Tedacà e di Fertili Terreni Teatro per la residenza al Teatro Bellarte

Primitivi apre la stagione Nudi

organizzata in rete con Fertili Terreni Teatro

Fertili Terreni Teatro è un progetto di Tedacà, insieme ad A.M.A. Factory e Cubo Teatro.
La Stagione Nudi è realizzata con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo (Maggior sostenitore), Fondazione CRT, Mibact, Regione Piemonte, Fondazione Piemonte dal Vivo, Città di Torino e TAP - Torino Arti Performativa; con il patrocinio di Città di Torino, Circoscrizione I e Circoscrizione IV.